Casa pulita anche con cani e gatti

Allergie crociate: cosa sono e come nascono
15 Novembre 2018
Show all

Torni a casa e lo trovi lì sul tuo sofà in attesa di coccole. Il tuo gatto o il tuo cane tanto dolce quanto sporcaccione.

Ecco alcuni consigli per avere una casa sempre pulita, anche in presenza dei pelosi a quattro zampe.

Partendo da un presupposto, mantenere la casa pulita e splendente nella quotidianità, non è cosa facile. Questo perchè gli animali domestici sono confusionari per natura e quelle zampine non fanno molta attenzione a dove andare.

Per contrastare lo sporco che naturalmente cani e gatti creano, però, non serve nessuna magia, basta seguire alcuni trucchetti, ecco quali:

Gestione del cibo

Il maggior rischio di sporcizia proviene di solito dall’alimentazione, per questo è meglio utilizzare ciotole in metallo perchè indistruttibili e facili da lavare, stendere sotto di esse una traversina cosicché in caso di fuoriuscita del cibo il pavimento non si sporca.

Toilettatura

Uno dei maggiori nemici della pulizia sono i peli, che si infilano ovunque. Pettinare regolarmente il vostro pelosetto non può che giovare anche la pulizia di casa.

I mobili

Ogni animale domestico ha sicuramente una sedia o poltrona preferita, dove nel tempo si accumula polvere e sporco.  Un consiglio utile è coprire questa superficie con dei tessuti assorbenti e facilmente lavabili, oppure soluzioni usa e getta che possono aiutare nella protezione delle superfici.

Lavaggio giocattoli

Un osso, una pallina, tutti i giochi dei nostri amici sono fonte di sporcizia. La saliva che ricopre questi strumenti si stratifica nei giorni e può macchiare diverse parti della casa, consigliamo quindi di lavarli spesso, immergendoli in una soluzione neutra così da disinfettarli anche.

Lettiera

Il posto migliore per posizionare la lettiera del gatto è il bagno, perché normalmente piastrellato anche sulle pareti e quindi facile da pulire in caso di fuoriuscite accidentali. Le soluzioni con sportello e quindi la lettiera chiusa è la miglior proposta sul mercato.

Raccolta polvere

Per rimuovere polvere o peli, è meglio non utilizzare l’aspirapolvere, perché il risucchio d’aria potrebbe in realtà sollevare queste sostanze e distribuirle per tutta la stanza. Decisamente più indicati i panni elettrostatici, efficaci al 100% nel raccogliere lo sporco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *